Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM International

Ippocrate definì il principio che lega la psiche al soma (corpo) basandolo sul modo in cui certi disturbi o malattie possono essere provocati da forti emozioni, da conflitti interiori o esteriori.
Gli shock emozionali possono essere all’origine di mal di testa, di emicranie ricorrenti, di tensioni dei muscoli del viso. Una delusione affettiva può rivelare disturbi latenti della vista.
In caso di delusione affettiva, è frequente la perdita della voce o la sensazione di “nodo alla gola”. Anche le afte possono avere la stessa causa.
Gli shock emozionali rendono nervosi, febbrili, suscettibili, epidermici o allergici. Possono causare anche disturbi respiratori. La delusione affettiva può rivelare una natura asmatica latente.
I disturbi digestivi, le coliche di fegato sono i sintomi che più spesso si manifestano in caso di shock emozionale. Una delusione affettiva può far sprofondare la persona in uno stato morboso e depressivo.
In caso di trauma emozionale, c’è spesso uno spostamento di vertebre che può essere all’origine di dolori dorsali e di emicranie. In seguito a una delusione d’amore, le emozioni sono spesso contenute o bloccate a livello del diaframma.
I dolori allo stomaco e la costipazione sono i sintomi più frequenti in caso di trauma emozionale. Una delusione affettiva può causare l’anoressia o la depressione.
Si possono verificare blocchi a livello delle vertebre lombari oppure un cattivo funzionamento dei reni. Una delusione affettiva può generare un profondo disequilibrio.
Il trauma affettivo può portare al rifiuto di qualsiasi contatto fisico e può provocare infiammazioni d’origine sconosciuta.
Si può avere un blocco delle anche o del bacino, anche le cadute dovute a impazienza o a nervosismo non sono rare.
Possono essere frequenti l’herpes e tutti i sintomi relativi alla pelle. Una delusione affettiva può anche far esplodere i sintomi di una malattia cronica latente.
Uno shock emozionale può essere all’origine di certi disturbi psichici che rendono nervosi, instabili, agitati. Una delusione affettiva ha gli stessi effetti.
Lo shock emozionale non è raro nelle persone che si lasciano sopraffare dalle emozioni. Genera strani malesseri, sintomi molto difficili da diagnosticare. Una delusione affettiva ha le stesse conseguenze.

Maura Luperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *