Etimologicamente, il sentimento è l’azione di sentire o provare, mente affetto deriva dal verbo fare che, in origine, significava “eseguire, compiere” dal latino FACERE, che si utilizzava per esempio in sacrum facere “sacrificare” sull’altare, da cui l’espressione “fare un sacrificio”. Così, l’affetto è un atteggiamento che deriva da un’influenza che si subisce e che ci sprona a fare un sacrificio , mente il sentimento è un’azione che deriva da una motivazione personale.

Maura Luperto Presidente COEMM International

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *