0 0
Read Time:4 Minute, 8 Second
IL TEMA DEL MESE
Nei Salotti di Settembre 2022 parliamo di…
Differenze etica fra Micro Credito Sociale (MCS), Diritto di Dignità Universale (DDU) e altri ammortizzatori sociali (oggi esistenti e non).
Etica. Il suo significato è parte della filosofia che si cura della condotta umana, secondo ciò che è giusto e ciò che non lo è; per estensione, il personale modo di comportarsi di fronte a questioni etiche. Etimologia dal greco: ethos costume, abitudine.
La parola “etica” viene dal greco ethikos, che significa carattere; mentre la parola “morale” deriva dalla parola greca mos, che significa personalizzato. In altre parole, il comportamento morale risponde a una serie di costumi stabiliti da un gruppo di individui, mentre il comportamento etico è definito dal carattere di un individuo.
In base a ciò, nel considerare
quello che “è più giusto” produrre per l’equilibrio ed il benessere umano, nel Mese di settembre 2022, gli Aderenti ai CLEMM potranno discutere dei temi legati alla nostra proposta di MCS (Micro Credito Sociale) e di Diritto di Dignità Universale (DDU) e confrontarli, con etica, rispetto quegli ammortizzatori sociali che esistono da tanto tempo nelle realtà del politichese.
Cos’è l’Ammortizzatore Sociale?
È quell’incentivo economico che il Cittadino ottiene dallo Stato sotto varie forme. Per esempio:
– Gli 80 euro di Renzi
– il Reddito di Cittadinanza
– i bonus per le bollette di luce e gas
– emolumenti elargiti a profughi e stranieri
– Etc
Tutti questi suddetti tipi di ammortizzatore sociale, sono emessi con il sistema obsoleto della emissione del denaro a debito che, a modo di vedere del COEMM e del PVU, non fanno altro che aumentare il gap fra ricchezza e povertà e, purtroppo, contribuiscono a creare inflazione e deflazione. Ovvero diminuire il potere di acquisto di ogni cittadino, di far aumentare i prezzi in modo generalizzato, di ridurre l’occupazione a vantaggio della disoccupazione e delle precarietà lavorative e, di conseguenza, di crisi e povertà sempre più diffuse.
Noi, fin dalla fondazione del COEMM, invece, abbiamo lanciata l’idea del MCS. Emesso a credito (per ciò che attiene al progetto privato promosso dal COEMM).
Ovvero:
Un progetto privato (e non statale) di ingegneria (economico sociale finanziario) che permetta di avvicinare uno o più filantropi e mecenati e finanziare una Leva finanziaria particolare, che permetta di finanziare un progetto umanitario, come lo è quello del Programma Mondo Migliore (PMM) e di offrire garanzie messe a disposizione da Filantropi e Mecenati, attivando ritorni finanziari di altissima rendita: anche del 100% alla settimana, per 40 settimane all’anno. Azione che si può attivare solo per progetti davvero umanitari e che abbiano credibilità* di tipo evidente (ovvero Partner che nè conferiscano patrocini ed egida di altissimo livello etico).
Per determinare una suddetta credibilità* (per l’Italia)serviva e serve che vi sia una base di Persone Allineate al progetto umanitario che si vuole promuovere/produrre e che, i numeri, non siano inferiori a circa 100 mila Persone, distribuite in modo uniforme in tutte le province Italiane.
Tale azione prodotta in un arco di tempo limitato, assieme ad una corretta informazione diffusa dai media TV, permetterebbe di coinvolgere più Persone in ognuna delle vie esistenti in Italia. E, quindi, arrivare a determinare la conquista di oltre il 51% del Parlamento Italiano, attraverso il PMM; attivando le logiche per il Nuovo Umanesimo promosso dal COEMM.
Ecco, il Diritto di Dignità e tutti i servizi strategici di un Paese, possono essere possibili solo nel caso della emissione di una valuta parallela all’Euro, emessa a credito (almeno per il 40% di fabbisogno) e circolante solo all’interno dei confini Nazionali (Logica che è consentita dal Trattato di Lisbona e che già altri Paesi europei adottano).
Gli Aderenti ai CLEMM sono mai stati in 100mila Allineati al PMM? Direi proprio di no!
È possibile che si arrivi a tale numero di Allineati?
Noi crediamo di Sì.
Anzi ne siamo certi. Perché, dopo che il PMM è riuscito ad essere accettato come programma di un Partito (vedi il PVU), ha permesso di diventare esempio pilota di una Politica corretta alla quale, con tempo e pazienza, si potranno avvicinare quelle Persone Giuridiche (Società, Fondazioni, Associazioni Etc) che diano credibilità e aiutino, in breve tempo, a conquistare la fiducia dei primi 100 mila Aderenti che potranno giungere al MCS in forma privata (ad oggi e da sempre, non ci sono più di 7/8000 allineate).
Con l’avvicinamento a vertici come quelli legati ai Capi di Stato che vedranno la messa in scena della Tutankhamon Opera e con la promozione dei Circoli Verdi, riteniamo molto credibile che il nostro sogno diventi realtà.
Tu che ne pensi?
Hai un’alternativa valida a questa nostra proposta, per non far finire Italia e Mondo in una triste è inevitabile polveriera pronta a esplodere?
Io ci credo. E, sempre di più!
Maurizio Sarlo
Fondatore del PMM
Presidente COEMM
Maura Luperto
Presidente Onorario COEMM
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *