0 0
Read Time:2 Minute, 58 Second
Conflitti e vittorie Mondiali !
COALIZIONE ETICA in campo!

Mons. Carlo Maria Viganò: “La farsa pandemica crollerà”

https://www.youtube.com/watch?v=XQJFhBni2LU

Quando, un alto Cardinale della millenaria Chiesa Cattolica arriva a dire quello che dice, nel video allegato, Mons. Carlo Maria Viganó, beh, allora dovrebbe essere FIN TROPPO CHIARO che, il conflitto Mondiale, ordito da menti malate ai vertici della “Stanza dei Bottoni”, è davvero senza pari nella Storia Umana.
L
Come ho spiegato nei particolari, in tante conferenze, fin dal giugno 2015, i vertici dei Burattinai della “stanza dei bottoni”, vuole giungere a:
– eliminazione fisica di almeno due terzi della Popolazione Mondiale e di estinguere la cultura e la genetica della popolazione Italiana (dalla quale, fateci caso, partono gli esempi storici di eccellenza e di inizio dei conflitti);
– Distogliere attenzioni sul diabolico operato, promuovendo e applicando una sorta di reddito universale per chi riesce a “concepirsi schiavo del sistema diabolico” insito nel neo liberismo, voluto dai “Burattinai” (che non servirà a fermare l’avanzata delle cicliche crisi e il galoppare dell’inflazione e della deflazione, manovrate dai vertici);
Però, malgrado tanta diffusa ignoranza scientifica sull’origine (benefica) dei virus e della loro diffusione per via aerea alla base della maggioranza della Popolazione Italiana e Mondiale; e malgrado una organizzazione di stampo mafioso, così ampiamente concertata ai vertici della “stanza dei bottoni”, fra lobbisti e politichese, l’etica e la saggezza di molti Esseri Umani, evoluti spiritualmente, riuscirà a vincere anche questo “terzo conflitto mondiale”.
Il più difficile dei “conflitti”, proprio perché è “senza nemici” che uccidono in modo così evidente, come lo facevano quelli in Armi convenzionali.
Malgrado nefandezze come quella dell’obbligo vaccinale ad anziani e bambini inermi (che di vaccino non ha nulla ed è invece solo un dispositivo genico che modifica il DNA e lo indebolisce), ordito da decenni da certi esemplari del politichese, oramai ben fissi nella Storia “Italiota”, siamo sempre di più quelli che rimangono convinti della vittoria schiacciante che, la migliore Italianità, riuscirà ad infliggere ai “senza cuore”.
E, per riuscire a vincere con maggior rapidità temporale, serve unire la base della Popolazione Italiana verso un lento ma inesorabile cammino per giungere alla miglior POLITICA: quella di una Polis (comunità) che deve saper promuovere il miglior programma attraverso un buon Passa Parola.
Da marzo 2021 è nata, in Roma, la volontà di due movimenti politici (Movimento Gilet Arancioni e Partito Valore Umano), quella di creare la Coalizione Etica: una coalizione fra più soggetti che intendono promuovere azioni etiche, finalizzate ad una Italia che sappia promuovere:
– libertà
– verità
– prosperità
Sabato 22 05 2021, tale Coalizione Etica, effettuerà il suo primo atto pubblico e lavorerà per contribuire ad unire la maggioranza del Popolo Italiano attorno ad un Programma Politico innovativo, saggio e perfettamente possibile da attuare fin dal giorno dopo della sua consacrazione democratica (o, come diciamo noi, “eticratica”. Ovvero di “potere alla vera etica del Popolo)
Noi, la nostra parte, la stiamo facendo dal 2015 per tutti gli Italiani. Il Programma politico che abbiamo messo in campo è oramai entrato nella Storia!
Dovremo continuare con il buon Passa Parola Fini a raggiungere un minimo di “UN Italiano Vero” per ognuna delle VIE esistenti nel “Bel Paese”. Così facendo avremo sconfitto la povertà e lanciato il miglior esempio di POLIS al Mondo.
Oggi, si deve e si può!
Maurizio Sarlo
Ideatore del Programma
Mondo Migliore (PMM)
P.O. del CLEMM Strà 01 (VE)
Segretario Generale COEMM.
Segretario Politico Nazionale
del Partito Valore Umano(PVU)
Segretario Politico della “Coalizione Etica” (promossa fra Movimento Gilet Arancioni e Partito Valore Umano).
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *