0 0
Read Time:2 Minute, 8 Second
Dio mio che “fenomeni”…
(di ipocrisia che porta a crisi) ma cambiare si deve e si può
Anche il Governo Draghi, sorretto da sinistra, grulli, Lega e”centro furbo” (ma anche con la poca determinazione di una opposizione che si definisce una “fratellanza” ma che, a mio avviso, ha le potenzialità di crescere e far crescere il Paese più strategico dell’Universo! Si, non ho detto Mondo, intendo proprio Universo), ha lasciato l’Italia in balia dei soliti “squali del politichese”: burattini in mano a pochi burattinai.
Il circa 45% dell’elettorato italiano, non avendo ancora capito nulla, come del resto il 55% che a votare non ci va, ha la potenzialità di andare alle urne il 25 settembre 2022.
In anticipo, come si fa di solito in Italia. Prima, erano tutti erroneamente d’accordo con chiusure e mascherate, poi, d’un tratto (ma dopo aver fatto passare i giorni per l’età pensionabile a vita), tutti a casa per cambiare qualche “addendo” e sapendo bene che il “risultato non cambia”.
A mio avviso, però, oltre al quasi 95% del politichese, per il PMM (Programma Mondo Migliore) c’è ora la possibilità di entrare e incidere ancor di più nella visione di una nuova politica, quella con la P maiuscola che abbiamo indicata già 12 anni fa, quando nessuno dava retta alle nostre idee (zero tassazione per chi sa fare; unità stabile di una valuta parallela a quella ufficiale; zero costi per i servizi strategici; diritto di dignità a ogni maggiorenne fino a fine vita; riforma del lavoro portandolo a 4 ore per turno; incentivo all’imprenditore che rientra nelle “nuove regole” della stabilità dei prezzi. Il PMM lo spiega bene).
Entro la fine di luglio 2022 il PVU, in piena sintonia con il PMM, lanciato dal COEMM, indicherà le linee guida e le modalità per continuare ad essere le “Gocce che scavano ogni dura roccia”.
Chiunque comprende la nostra grande forza propulsiva di attivi per trovare nominativi influenti da inserire nella Lista Elettorale di Verde è Popolare.
Entro il prossimo fine luglio faremo un post che andrà a spiegare le linee guida e le modalità di buona azione per contribuire a migliorare le condizioni di tanta brava e bistrattata Gente.
Oggi e domani saremo a convegno in Calabria.
Il 25/26 luglio saremo a Roma per due riunioni strategiche.
Poi faremo uno zoom e dei post per non lasciare nulla al caso.
Forza. Il Nuovo Umanesimo è vicino e, con esso, il cambio dell’attuale fallito paradigma.
Io ci credo! So che è possibile giungere al Paradiso in Terra per tutti!
Maurizio Sarlo
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *