0 0
Read Time:3 Minute, 36 Second

Proprio una grande Opera!

Amiche ed Amici del PMM, mi pregio metterVi al corrente (ovviamente per ciò che si può dire…) sulle relazioni e sulle operatività che abbiamo intessuto nel viaggio lampo fatto al Cairo, dal 3 al 6 agosto 2022, assieme al compositore della Tutankhamon Opera M* Lino Zimbone.

Appena atterrato su Roma, vi confido che, dal 2019 ad oggi, con tempo e pazienza, a causa di pandemoni e guerriglie varie (secondo noi ben orchestrate ai massimi vertici), abbiamo lavorato per rincorrere due date ufficiali dalle Autorità Egiziane, al fine di poter mettere in scena un’opera lirica che, la società grandeoperaitalia.com , ha voluto chiamare, appunto, Tutankhamon Opera.

Un’opera richiestaci dal celeberrimo egittologo Zahi Hawass, per inaugurare il nuovo museo GEM e, altresì, commemorare i 100 anni dalla scoperta degli straordinari reperti storici e archeologici del Faraone Tutankhamon.

Attenzione: era da più di 100 anni che non si componeva un Melodramma Classico (opera lirica) per i grandi palcoscenici e, ciò significa, che l’impresa non fosse così facile né da pensare che da attuare. Dovrebbe risultare chiaro,
Infatti, che non si sia trovato prima d’ora un compositore che fosse pronto a pensare una impresa tanto grande e, inevitabilmente, a sfidare i grandi del passato (da Verdi a Beetowen Etc.).

Con l’intraprendenza e un po’ di saggia creatività di chi guida il COEMM, invece, fin da quando ci è stato chiesto di poter contribuire alla produzione ciclopica di una tale “Opera”, abbiamo creduto e voluto pianificare tale avventura per raggiungere le seguenti finalità:
1. Dare un valido e strategico contributo al maggior numero di Popolazioni del Mondo, facendo sapere loro il culturale e filantropico Programma Mondo Migliore (PMM). Altresì, offrire alle Autorità Egiziane e Italiane, nel caso ne ravvedano le potenzialità, l’opportunità di usare la Tutankhamon Opera al fine di promozione delle eccellenze dei grandi e rispettivi Paesi.
2. Permetterci di avvicinare e dialogare con i “grandi del Pianeta Terra”.
3. A seguito dei due punti suddetti, avere anche la chance per avvicinare più di un Mecenate e portarlo a condividere, patrocinare e finanziare il progetto umanitario PMM. E, quindi, anche a permettere lo start up del nostro strategico Micro Credito Sociale.

Oggi, quindi e finalmente, rientriamo dalla bellissima Terra d’Egitto con la netta convinzione di aver dato seguito al contratto che facemmo prima che scoppiasse il “pandemonio”: una proposta di data ufficiale. Una data che, a nostro parere, entrerà negli annali della storia. Una storia, dalla quale spiegare tutto quello che ha permesso a “Grande Opera Italia” di giungere a realizzare un sogno che vogliamo poter condividere con tutti gli aderenti a tale nostra idea.

E, oltre alla data ufficiale che ci portiamo finalmente a casa e che indicheremo in una prossima conferenza stampa
, in Roma, indicheremo anche le date che pianificheremo in altri importanti Paesi del Mondo. Compresa quella preventivata per il 28 giugno 2023, in quel di Roma. Al Circo Massimo. Dove ci aspettiamo 500.000 persone.
E, tra queste, in primis, gli Eroi dei CLEMM.

Solo a pensarlo abbiamo il cuore che si riempie di gioia.

Per accedere alla Tutankhamen Opera, ovunque nel Mondo, sapete che cosa ci vorrà? Ci vorranno 100 GT PASS per i posti popolari e 1.500 GT PASS per i posti SUPER CLASS!

E dovranno essere GT PASS con un particolare “bollino di allineamento etico ESG”.

A tempo debito saprete cosa significa. Come? Pensate che sarà difficile avere il suddetto “bollino di allineamento etico ESG”? Tranquilli, quelli dei CLEMM CV (Circoli Verdi) non avranno problemi ad ottenerlo*
Basterà seguire i salotti solidali e gli zoom del COEMM.

Si, noi continuiamo a lottare per tutti e a far scivolare dalle spalle insulti e malvagità che ci sono piovute addosso in questi anni e, purtroppo, continueranno ad esserci sempre. Perché: più in alto credi di poter arrivare e più le difficoltà si moltiplicano.

Grandi “saggi” del passato, a tal proposito, mi dicevano: “quando il tuo cuore lavora con amore ed altruismo, allora se vuoi raggiungere l’obiettivo, devi sempre tenere presente questa frase: “insisti, persisti e..se resisti, conquisti”!
A Dio piacendo, quindi, con tempo e pazienza, quello in cui credi si avvererà!

Io ci credo. E tu?

Maurizio Sarlo
Ideatore del PMM
Presidente COEMM

*vedi il regolamento sempre aggiornato alle ultime novità, nel sito dbclemm.it

Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.