2 0
Read Time:1 Minute, 27 Second
Quale Repubblica?
Quale festeggiamo?
Quella delle “banane”???
Una Repubblica si rispetta quando:
– le minoranze hanno uguale possibilità di espressione, rispetto quanti esercitano forme di potere (lobbistico, politico e mediatico);
– si rispettano le regole dettate dalla Carta Costituzionale e non le si stravolgono;
– si dà voce e risorse economiche alla ricerca scientifica che evidenzi successi nei diversi campi sociali;
– sia premiato il Valore Umano fin dal suo concepimento;
Dall’inferno delle realtà in cui gli Esseri Umani hanno vissuto fino ad oggi (premiando i potenti e gli ignavi), si deve passare ad una sorta di “Paradiso in Terra”. La Natura ci evidenzia il “paradiso” in ogni sua forma. Basterebbe copiare al meglio.
Il Programma Mondo Migliore ha già fatto la storia, quando è diventato programma politico del Partito Valore Umano nelle elezioni del 4 marzo 2018!
Ora, unendosi con il programma dei Gilet Arancioni del Generale Antonio Pappalardo (quest’ultimo già accreditato da Enrico Mentana ad un 13,5% nei sondaggi), nella COALIZIONE ETICA, ci sarà motivo per riuscire nell’intento promosso sin dal primo salotto solidale del 30 maggio 2015, ovvero: arrivare a diventare maggioranza nel Parlamento Italiano.
Da qui alle prossime elezioni faremo diventare l’Italia, e i migliori Italiani, la Repubblica più ambita ed ammirata del Pianeta Terra. Dove tutte le infrastrutture ed i servizi strategici, saranno in capo all’apparato pubblico e resi gratuitamente a tutti.
Oggi, si deve e si può!
(Noi spieghiamo bene come si può fare).
Maurizio Sarlo
Ideatore del Programma
Mondo Migliore (PMM)
P.O. del CLEMM Strà 01 (VE)
Segretario Generale COEMM.
Segretario Politico Nazionale
del Partito Valore Umano(PVU)
Segretario Politico della “Coalizione Etica” (promossa fra Movimento Gilet Arancioni e Partito Valore Umano).
(Video di riferimento)
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *