0 0
Read Time:2 Minute, 24 Second
Siccità o solite bugie?
Con le solite bugie ma dette e ridette di continuo, tali mezze bugie diventano verità totali per troppi Italiani che ignorano quali siano le vere cause di ogni problema.
Il risultato di queste bugie è del tutto sistemico in negativo e comporta che i pochi malvagi e ipocriti, riescano a governare “l’amato Gregge”.
Quel “Gregge” fatto di brave persone, ma risucchiate in un vortice sistemico (Scuole e Università, Mass Media, Sanità, Finanza e Politica) che non gli permette di studiare e approfondire argomenti molto articolati; finendo per lamentarsi di un qualsiasi problema evidente ma non riuscendo a capire quale che sia la vera soluzione.
“Divide et impera”, diceva già anticamente Giulio Cesare. Ovvero: dividi e saprai comandare i molti! Per dividere serve infondere paure! E, oggi più di ieri, a confondere e dividere si fa davvero molto presto. Gli “ingredienti” sono i seguenti:
– Confondere le Masse che ignorano le vere cause di un qualsiasi problema e arrivare a far credere che ogni servizio strategico di una Nazione sia più utile e vantaggioso farlo diventare preda di una lobby privata, piuttosto che lasciarlo nelle mani del Comparto Pubblico.
– Corrompere alcuni vertici strategici, portandoli a convincersi della impossibilità a reagire contro un vertice che comanda le Masse.
– Usare i mezzi di comunicazione di Massa in modo sistematico e battente, facendo passare per vero quello che è invece una bugia colossale.
– Mixare diabolicamente quanto sopra, con Leggi e regolamenti che aiutino, i pochi privati, a comandare imperiosamente sulle Masse.
Detto questo, come è possibile uscire dal “marcio perpetuo” del suddetto sistema?
Noi del COEMM abbiamo indicata una “VIA” che sappiamo essere l’unica ad indicare le soluzioni definitive:
– partire dalla base e creare salotti solidali con il solo Passa Parola
– resistere ad attacchi di ogni tipo che, per un periodo più o meno lungo una decina d’anni, sono inflitti a chiunque cerchi di fermare il perfido ma feroce ingranaggio del “sistema”.
– contrattaccare il “sistema perfido” con un processo culturale da Nuovo Umanesimo, il quale contenga le soluzioni ideali per un totale cambio dell’attuale paradigma (economico, sociale e finanziario).
– attivare una rete di Persone (fisiche e giuridiche) che permetta di giungere ad accordi con quella parte di persone che “abitano” i vertici lobbistici, ma che sono pronte a passare nella “sponda” dell’agire positivo.
Ecco, i Salotti Culturali CLEMM (Comitati Locali Etici Mondo Migliore), sono la “via” più indicata per unire una base di Persone che sappia creare le premesse di una vasta “massa critica”: il celeberrimo “Uno che cambia il Novantanove”!
Provare per credere, perché, purtroppo, ogni altra alternativa è deleteria e, secondo studi ed esperienze del sottoscritto, porta solo al “burrone” storico dell’inferno in Terra!
Noi, in Terra, vogliamo una sorta di “Paradiso”: oggi, si deve e si può! Basta registrarsi nella piattaforma DBCLEMM!
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *