0 0
Read Time:2 Minute, 33 Second
Zoom Nazionale
Analisi del privato e pubblico Micro Credito Sociale…
Sabato 10/09/2022 ore 17:30
La UE è pronta a sperimentare il reddito universale incondizionato. Ecco quali sono le principali criticità …
Copiano male.
Però, Noi, li costringeremo a dare retta all’originale.
Noi Si!
Benché l’abbiamo spiegata sin dal primo salotto solidale, la domanda che mi viene posta di continuo è la seguente: “è lecito sperare sul Micro Credito Sociale (MCS)”?
Quando arriva?
Io rispondo come sempre: per poter creare le condizioni atte a realizzare il Micro Credito Sociale (MCS), serve giungere a due ben specifiche realtà:
La prima, si realizza con il Micro Credito Sociale promosso da forma privata:
Essa si realizza nel momento in cui, circa 100.000 Persone, sanno comprendere bene quali siano le soluzioni per portare, uno o più grandi Mecenati, ad investire su tale ambito sociale.
Come si arriva a 100mila Persone che comprendono bene tale portata? Ovvero allineate al nostro Programma Mondo Migliore (PMM)?
Con il tempo e la pazienza.
Usando tali valori, infatti, si arriva a promuovere azioni etiche che conquistano l’attenzione di importanti soggetti Persona Giuridica (ovvero grandi Società ed i Mecenati che le governano), i quali permettono di creare le condizioni per arrivare, in fretta, al numero di 100mila Persone Fisiche allineate al PMM, effettuando donazioni a scopo umanitario; donazioni che permettono di fare leve finanziarie di grande vantaggio, attraverso le quali attivare il MCS, senza creare problemi di tassazione e riciclaggio.
La seconda si realizza con il Micro Credito Sociale da forma pubblica:
Una volta che si raggiunge il numero di 100mila Persone fisiche, che dimostrano il MCS in forma privata, allora si creano le reali condizioni per arrivare a convincere la Polis (ovvero la Comunità) ad attivare il MCS in forma statale.
Una forma diversa da quella attuata con il Reddito di Cittadinanza o Reddito Universale, perché questi ultimi sono emessi a debito dalle Banche Centrali verso lo Stato (ovvero indebita tutti) e non risolve quasi nulla. Anzi, crea inflazione e divisioni.
Mentre quello che indichiamo noi, è emesso dallo Stato, a credito, attraverso una forma legata alla emissione di una moneta parallela all’euro, la quale circoli e sia spendibile solo in Italia. Come recita l’articolo 128 del Trattato di Lisbona.
Ovviamente, non bastano la sovranità nazionale e qualsiasi ammortizzatore sociale, se non si vanno a riformare tutte le attuali Leggi; Leggi che creano disequilibrio, crisi e povertà!
Noi abbiamo realizzato un programma politico che entra in ogni comparto sociale e spiega come dovrebbe essere riformato per creare le basi di quella sorta di “Paradiso in Terra” che oggi si deve e si può realizzare. Lo dicono anche molti sensitivi. Una delle quali indica, nella data del prossimo 8/12/2022 (numero primo , la chiusura dei 13.000 anni di “buio e negatività”, lasciando il passo ai 13.000 anni di “Luce e positività”.
Con i CLEMM CV (Circoli Verdi), è iniziato il cammino che ci porterà alla piena evidenza e successo del PMM.
Io ci credo!
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.