Vediamo un po’ ???
Noi lo “andremo a vedere meglio”…a partire dalle conferenze in cui siamo stati invitati, il 12 settembre a Porto Potenza Picena (provincia di MC – Marche) e il giorno dopo a Nola e a Pomigliano d’Arco (in Campania, anche per sostenere i Candidati del Programma Mondo Migliore-PMM alle Elezioni Regionali e Comunali della Campania).
Un tour de force che meritano i Plinti e le Colonne del PMM.
A distanza di pochi giorni da quelle conferenze, infatti, daremo evidenza anche della precisa fattibilità sul Micro Credito Sociale (rallentata dal pandemonio Covid-19 … ma che tutti aspettano…più come se fosse la “Manna dal cielo” che, invece, il risultato di quel progetto di ingegneria sociale economico e finanziario che abbiano indicato e promosso, fin dal primo salotto solidale di fine maggio 2015).
In attesa di tale suddetta fattibile evidenza, però, è giusto ed è dovuto iniziare a puntualizzare ogni cosa – una volta per sempre -! Affinché terminino i mugugni di chi ignora la situazione reale e si inizi a comprendere i grandi passi avanti promossi fino ad oggi.
A fronte di 4/5000 meravigliosi Plinti e Colonne (li chiamo Eroi), sui circa 92mila iscritti alla App dei CLEMM (i 4000 sono quelli che hanno anche aderito all’Esposto Epocale), vi è, infatti, una Maggioranza di “Capitani e P.O.” (L’acronimo PO sta per Persone Operative) i quali, purtroppo, e per vari motivi, NON sembrano aver ancora compreso l’immenso contributo che il Programma Mondo Migliore (PMM) ha messo in campo fino ad oggi.
Dal primo salotto solidale del 2015, infatti, contro una diffusa macchina del fango lanciata ad arte da chi striscia ai piedi di certe potenti lobby, abbiamo indicato la VIA per voler contribuire ad elevare le coscienze di molti (ed in particolare dei vertici del politichese) e, per poterlo fare, abbiamo chiaramente indicato che sarebbero serviti circa 88mila “Plinti e Colonne” (ovvero, Persone che avessero compreso e aderito al programma mondo migliore attraverso dei circoli culturali sparsi in tutta Italia ).
Quindi, oggi, è corretto fare un bel ripasso e basarsi su quanto siamo riusciti a produrre fin qui, malgrado si siano allineati al PMM solamente un numero di circa 5000 Aderenti; invece che gli 88.000 che avevano indicato fin dal primo salotto solidale (ovvero, almeno 11 aderenti allineati, in ogni singolo Clemm, ma presenti in tutti i Comuni d’italia; i quali avrebbero permesso di creare un grande gruppo di acquisto solidale, e “appetibile” per i grandi investitori internazionali).
Le iniziative eclatanti, dimostrate a tutti gli Italiani con la nostra spinta dal basso, sono comunque state le seguenti:
1. Abbiamo “costretto”, quanti si erano conquistati il potere del Parlamento Italiano con le bugie e le ipocrisie, ad attivare una forma di “micro credito sociale” che, però, il politichese ha chiamato “reddito di cittadinanza”; mentre per noi doveva essere e dovrà diventare un vero “Diritto di Dignità” . Un “reddito di cittadinanza” che è comunque avvenuto sotto la nostra “spinta democratica”! Ricordiamolo: a fine 2017 Di Maio parlava di un “reddito” che doveva essere di euro 1650 a capo famiglia e non l’elemosina che stanno elargendo e con “ricatti mirali” che trovo indegni per ogni Essere Umano.
2. Fin dal primo “salotto solidale” abbiamo anche spigato, e per oltre 5 anni, quali siano le vere cause che portano alle cicliche crisi e povertà (altro che auto blu o alti stipendi ai parlamentari; o una legislatura e a casa; o via le province; o vaccini obbligatori per combattere una normale influenza…come dicono i vertici del M5StAlle e scimmiottano tutti gli altri Parlamentari).
3. Abbiamo anche dettagliato che, la soluzione alla ciclica crisi proposta da pochi lobbisti e dai loro burattini del politichese, sarebbe stata quella di organizzare una sorta di “Terza Guerra Mondiale”: esercitata attraverso la paura della diffusione di virus… Eccola servita con la totale bufala del Covid-19! Ripetiamo: hanno voluto far diventare la stagionale epidemia influenzale, una vera e disastrosa e falsa pandemia!!!
4. In questi anni abbiamo anche trovato ed evidenziato le migliori soluzioni ai seguenti comparti:
– Metodi scolastici innovativi: vedi quello di Filippo Rossi e della Video lettura 3D.
– Metodi naturali in agricoltura; invece che promuovere i nocivi pesticidi: dai micro organismi effettivi del dott Angelo Porcaro, all’acqua informatizzata del dott Salvatore Rainó.
– Metodi per prevenire o per curare ogni disfunzione della salute dell’organismo (vedi Dott Salvatore Rainó).
– Metodi per permettere una visione delle cose anche a chi non ha la vista (vedi i metodi della dr.ssa Mara Amirzhinova).
– Metodi per creare energia elettrica gratuita dall’etere (vedi scoperta epocale del dott Salvatore Rainó)
– Idee e modalità per dare stabilità NON variabile all’unità di misura più importante: quellal della Moneta. E permettere all’Italia di dimostrare un esempio pilota da “Paradiso in Terra”.
– Abbiamo dato fiducia e spinta a persone di ogni ceto sociale, per trovare la via del confronto e della solidarietà;
– E molto altro ancora…
5. Abbiamo indicato la “ corretta via” per realizzare l’istituto credibile alle Istituzioni (visto il “fango” gettato addosso ai CLEMM). In un solo anno di vita, si è infatti messa in campo la Confederazione dei Consorzi Sicuri Con-Sì. Un istituto che è già il più grande Gruppo d’Acquisto solidale Italiano e capillarmente distribuito in ogni Regione e Provincia d’Italia. Fra i tanti servizi che Con-Si sta mettendo in campo ce n’è uno che farà la grande differenza con qualsiasi concorrente: quello della ristrutturazione e adeguamento alle norme di risparmio energetico e anti sismico della propria abitazione (a costo zero)”! Nei prossimi giorni, la Confederazione Con-Si darà le dovute informazioni per poter sfruttare al meglio tale strategica opportunità (anche adatta a portare occasioni di lavoro per artigiani e piccole imprese).
In seguito a quanto sopra, il Progetto Mondo Migliore (PMM), ha quindi esteso e ufficializzato il suo programma verso chiunque, permettendo che lo si potesse anche copiare. Ma, fino ad oggi, lo hanno fatto bene solamente:
– il Partito Valore Umano
– La Confederazione CON-SÌ
Gli altri hanno copiato solo molti dei nostri slogan (Nuovo Umanesimo e Cambio di Paradigma in primis), ma non i loro contenuti. E sappiamo bene i perché.
Bene, malgrado aver evidenziato quanto sopra, abbiamo a tutt’oggi non più di 4/5000 Persone che hanno accettato di seguire ciò che promuove il Programma Mondo Migliore del COEMM.
E gli altri Italiani dove sono? Come si difendono dalle angherie che il politichese produce sulle masse?
Il comportamento di tanti aderenti ai CLEMM non era e non è quello che avevamo chiesto, fin dal primo salotto solidale, per attrarre i grandi capitali (che sappiamo fin troppo interessati ad investire sui progetti umanitari)!
Malgrado tale mancato allineamento, abbiamo continuato a lavorare in silenzio e, con una sparuta Squadra, davvero eroica, riuscendo a tessere le tante relazioni internazionali avute in questi anni; riuscendo comunque ad arrivare a dimostrare anche la manovra più difficile ed eclatante: quella della “VIA” per realizzare
la formula privata del
“Micro Credito Sociale”.
Inoltre, pur già con i Partner Internazionali pronti ad intervenire da inizio agosto 2020, abbiamo anche sempre dichiarato che – per attivare le ricariche del MCS – si doveva e si deve attendere la “attribuzione della capacità giuridica” da parte del Prefetto di Roma al Con-Si.
Azione che, a causa delle misure pandemiche, è stata fortemente rallentata. Ma che dovrà arrivare in tempi brevi.
Con il mese di Settembre 2020, quindi, inizieremo una programmazione e formazione dei Referenti CLEMM di tutto il territorio italiano, la quale permetterà di dare EVIDENZA a tutte le grandi iniziative messe in campo, compresa quella della “ricarica del MCS”; ricarica che sarà possibile destinare attraverso una Carta Con-Si, la quale Opererà attraverso il circuito MasterCard.
Chi non vuol piangersi addosso e rimanere inerte si tanti colpi lanciato da alcune forti lobby, deve saper prendere la giusta posizione nella società.
Anche facendo caso a quello che si evidenzia con l’azione promossa dal Governo Tedesco sulla proposta di un diritto di dignità come prova pilota (vedi link iniziale).
Non a caso la TV Tedesca fece un grande servizio giornalistico sul nostro Programma Mondo Migliore oltre tre anni fa…
Noi continueremo a lottare. Lo dobbiamo agli Italiani migliori. Lo dobbiamo ai figli ed ai figli dei figli. Lo dobbiamo alle Popolazioni del Mondo intero.
E voi?
A nostro modo di vedere, siamo entrati nell’era del “tempo compiuto”.
Un’era dove c’è un bivio con due sole strade:
– la prima porta “all’inferno in Terra”(per tutti);
– la seconda porta al “Paradiso in Terra”! (Per tutti).
A questo punto, chiunque sia ancora propenso a mugugnare sulle nostre azioni, si faccia avanti e prenoti un dibattito da prodursi in una qualsiasi conferenza pubblica, dove andrà ad indicare quali eventuali soluzioni intenderebbe proporre per risolvere le crisi e le povertà globali.
Chi invece si vuol “allineare al PMM e contribuire a cambiare in positivo l’Italia, si faccia avanti e dia il suo pur modesto apporto.
Maurizio Sarlo
Ideatore e Segretario Generale dell’Associazione COEMM
Segretario Politico Nazionale
Partito Valore Umano
Quello che segue, è il link di prenotazione dell’evento del 12/09 con la partecipazione del sottoscritto, del dott Salvatore Raino’ e della dr.ssa Maura Luperto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *