ZTL Avanti l’Esposto
(Zoom Tavolo delle Libertà)
Mercoledì 05 agosto 2020
Ore 21:00
Tema:
Varie note sul primo mese dell’Esposto Epocale!
Note sulla Querela da noi depositata nei confronti della testata “l’inchiesta”!
Ospiti d’onore:
Salvatore Rainó
Medico Chirurgo – Immunologo
Scienziato della teoria delle
frequenze comunicative delle molecole dell’acqua.
(Primo firmatario del Protocollo del Patto Vera Scienza).
Avv Saverio Lauretta
Principale Avvocato dello Studio Legale a cui il PVU ed il COEMM si sono affidati per l’epocale ESPOSTO sui fatti relativi al caso Covid-19.
Fabrizio Azzolini
Presidente della Confederazione Consorzi Sicuri Con-Sì.
Interviene e Modera
Maurizio Sarlo
Ideatore del PMM
Segretario Politico Nazionale del Partito Valore Umano
…Diceva Albert Camus nel suo libro “La peste” nel 1947:
“L’unico modo per combattere la peste è l’onestà.“ !!!
Già!
E io, nel 2020, affermo, che l’unico modo per battere il Covid-19 è quello di registrarsi e depositare, presso un posto di pubblica sicurezza, il nostro “Esposto Epocale”!
Abbiamo tempo fino al 31 ottobre 2020!
Care Signore e cari Signori che seguite il Programma Mondo Migliore (PMM) – un programma di cultura solidale e sociale, diventato anche quello del partito politico PVU – , per quanto io possa essere accusato di “complottismo”, dovreste riflettere sulla possibilità che, il complotto vero, sia invece quello ordito da alcuni “Burattinai”, irridenti e beffardi, ai danni di chi ignora le “vere cause che portano alle cicliche crisi e alle conseguenti povertà”!
Ad ogni crisi strutturale “si è dovuto” promuovere una guerra! Fino ad arrivare alla seconda guerra mondiale. Da quel tempo in poi, i “Burattinai” hanno compreso che le guerre successive, promosse con le solite armi classiche, avrebbero rischiato di uccidere tutti (compresi i Burattinai)!
Questi ultimi, quindi, hanno studiato a lungo come trovare qualcosa di “più utile” e hanno escogitata la “Terza Guerra Mondiale”, promossa attraverso le “armi del virus”.
Una guerra subdola, che potrà essere risolta in un solo modo: elevando le conoscenze nei vari comparti sociali e le coscienze della maggioranza della popolazione Italiana.
L’Italia, infatti, è stata la Nazione che ha “attivato e acceso” la pandemia mondiale (vedi i documenti firmati dalla Minestra Beatrice Lorenzin, il 29 settembre 2014 a Whashinthon. In tali documenti, l’Italia risulta diventare “test pilota” per le vaccinazioni di massa e per eventuali casi di pandemia: altro che premeditazione! http://www.regioni.it/sanita/2014/09/29/aifa-italia-capofila-per-le-strategie-vaccinali-a-livello-mondiale-29-09-2014-366906/ ), coinvolgendo tutti gli altri Governi del Mondo (tutti, a veder bene, molto interessati a fermare ogni conflitto interno, attraverso la scusante della emergenza pandemica!
È davvero il tempo di far sedere gli esperti ad un tavolo di confronto: noi inseriamo gli scienziati e i medici che siedono nel Comitato Tecnico Scientifico “Patto Vera Scienza”.
Fermiamo, prima che sia troppo tardi, tutto quello che si è delineato da gennaio in qua perché, da settembre 2020 in poi, a mio avviso, il proseguo sarà davvero letale.
A parer mio, se a colmare il grave vuoto prodotto da tutti i Partiti che siedono nel Parlamento Italiano non interviene con autorevolezza la Magistratura, l’Italianità è destinata a scomparire dalla faccia della Terra … entro massimo 50 anni.
Noi vogliamo il “Paradiso in Terra”! Oggi, si deve e si può!
L’Esposto Epocale è architettato proprio per fermare questa grave “terza guerra mondiale”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *