11 0
Read Time:2 Minute, 30 Second
Quando diciamo “The Global Elite” pensiamo all’1% più ricco, che prospera attraverso il consumismo globale.
Non si preoccupano del risultato delle loro azioni, a patto che portino enormi profitti.
Il loro programma è Il Nuovo Ordine Mondiale, con consumatori ipnotizzati che vivono in un Mondo Governato dalle Elite. In questo modo possono rimanere al potere (nel senso che manterranno le loro attività in corso)
e i loro consumatori saranno “soddisfatti” (dipendenti) dai loro prodotti senza rendersi conto del danno
che creano con il consumismo.
Tuttavia, in quel 99% della popolazione mondiale, c’è un piccolo 1% che potrebbe essere la chiave per ripristinare l’equilibrio nel mondo.
Non è una società segreta con qualche programma sinistro per conquistare il mondo. No.
Questi individui sono tutti intorno a noi. Molti di loro non si sono mai incontrati.
Molti di loro non sanno nemmeno cosa sta succedendo. Ma possono sentirlo tutti.
Possono sentire tutti che c’è qualcosa di sbagliato nella società e nel modo in cui vivono.
Improvvisamente, queste persone smettono di preoccuparsi di quale marca di vestito indossano.
Vedono attraverso le bugie dei media. Tendono a unire i popoli, di qualunque Etnia,
portandoli ad un nuovo stile di vita sano e sostenibile.
Preferiscono le passeggiate nella natura e le notti attorno a un falò piuttosto di ubriacarsi nei locali pubblici. Desiderano cibi biologici sani rispetto ai cibi lavorati, contaminati da pesticidi e quant’altro.
Vedono il mondo come la loro casa e i Popoli come i suoi cittadini .
Amano gli animali, la natura e ogni essere umano mentre realizzano che siamo TUTTI UNO!
Si accorgono di essere stati manipolati, diventano consapevoli di tante realtà che erano state loro nascoste,
e QUESTA è la loro libertà. Credono nel Valore di ogni Essere Umano.
Ecco perché non possono essere controllati e manipolati con prodotti che danneggiano il mondo, la salute e la Vita.
I prodotti dovranno cambiare per essere più rispettosi dell’ambiente e rispettosi dell’umanità o nessuno li consumerà.
Questi individui, completamente involontariamente, mostrano un’alternativa al consumismo globale.
Dimostrano che in Natura c’è tutto ciò di cui hai bisogno e lì, tutto è gratis.
Aprono una porta a un nuovo stile di vita in cui sei libero di riempire il vuoto infinito del tuo ego e puoi concentrarti su ciò che conta veramente, ascendendo in una frequenza più alta. Ecco perché frantumeranno “Il piano dell’elite globale”
Sei una di queste persone? Pensi che ci sia qualcosa di sbagliato nella società?
Ti senti perso, mentre cammini tra persone addormentate?
Alcuni (se non tutti) i tratti che abbiamo citato sopra si applicano a te?
Non preoccuparti, significa semplicemente che ti stai svegliando.
Perché? Nessuno lo sa per certo.
Forse è un piano più alto dell’Universo o forse c’è qualcos’altro di positivo in gioco, per il bene di tutta l’Umanità.
Il Cambiamento è in atto.
Tuttavia, tieni presente che non sei solo.
Fai parte dell’1% della Popolazione che Cambierà il Mondo.
(Dal web)
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
100%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

5 thoughts on “Fai parte dell’1% della Popolazione che Cambierà il Mondo?

  1. Penso e credo che fino a quando il genere umano non comprende che siamo TUTTI UNO, le cose non cambieranno mai!
    Questo perchè non si rende conto che il male fatto al prossimo, lo fa anche a se stesso, visto che fa parte del genere umano!
    Purtroppo, i “potenti” della Terra non ci pensano nemmeno a questo e, Assetati di Potere e Guadagni Oltremisura, pensando di essere eterni, fanno il bello e il brutto tempo!
    Però esiste quell’1% del genere umano che dà il giusto valore ai suoi simili, ama la natura e tutto ciò che in essa è contenuto e, poichè è in ARMONIA con l’universo, quindi fa parte di quel meccanismo che, a parere del sottoscritto, DIO stesso usa per riequilibrare il tutto!
    Bellissimo articolo, carissima Paola!!!

  2. Penso e credo che fino a quando il genere umano non comprende che siamo TUTTI UNO, le cose non cambieranno mai!
    Questo perchè non si rende conto che il male fatto al prossimo, lo fa anche a se stesso, visto che fa parte del genere umano!
    Purtroppo, i “potenti” della Terra non ci pensano nemmeno a questo e, Assetati di Potere e Guadagni Oltremisura, pensando di essere eterni, fanno il bello e il brutto tempo!
    Però esiste quell’1% del genere umano che dà il giusto valore ai suoi simili, ama la natura e tutto ciò che in essa è contenuto e, poichè è in ARMONIA con l’universo, quindi fa parte di quel meccanismo che, a parere del sottoscritto, DIO stesso usa per riequilibrare il tutto!
    Bellissimo articolo, carissima Paola!!!

  3. Sebbene con grossi problemi congeniti di salute che causano la mia invalidità civile al 100%, carissima Paola, io faccio parte dell’1% che sposta il 99%!
    Non mi faccio certamente abbattere dai suddetti problemi salutari: Ci ho creduto, ci credo E NON MI ARRENDO!!!
    A volte piango per il dolore perchè non ho la possibilità di curarmi, ho bisogno del MCS come l’aria che respiro!
    Il MCS tarda ad arrivare, ho male? Pazienza, stringo i denti e vado avanti, annaspando a destra e a sinistra, MA NON MI ARRENDO!
    Sai che c’è, carissima Paola, di nuovo? La gioia per la vittoria e l’evidenza del MCS, sarà ancora più grande!
    Sì, io faccio parte di quell’1%!!!
    Bellissimo e commovente articolo, Paola carissima, ti mando un abbraccio ed un grande bacio!
    Ti voglio bene!!!

  4. A mio modesto parere, se le persone smettono di farsi lobotomizzare dalla “tv 🤮🤮🤮” e dalla “stampa asservita 🤮🤮🤮”, NON PUÒ FARE A MENO DI RENDERSI CONTO DELLA SITUAZIONE ATTUALE E DI COSA COMPORTA!!!
    Checchè se ne dica di Maurizio Sarlo, ciò non toglie che ha indicato la “via maestra 👍👍👍” per uscire da questo inferno dantesco; e che tale inferno ERA STATO, da MAURIZIO SARLO, PREDETTO in tempi non sospetti!!!
    Per cui se DAVVERO SI VUOLE USCIRE da questo inferno dantesco, FA D’UOPO essere parte di quell’1% che smuove il restante 99%!!!
    Fiero ed orgoglioso di esserci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *