Che sensibilità, finezza d’animo, attenzione smisurata per i poveri italiani che da oltre un mese non possono uscire di casa – causa PANDEMIA da COVID-19 – che non possono nemmeno lavorare, costretti in solitudine – i più – lontani dagli affetti più profondi, terrorizzati dalla paura di morire, sprofondati in una crisi economica senza precedenti, sfiniti dallo spettro della fame…

Il nostro beneamato Premier si è fatto carico di tutto ciò, ha pensato e ripensato a come alleviare queste sofferenze… E dopo lunghe notti insonni… Ha partorito una grande soluzione per risollevare gli animi del “suo” popolo….. Riapriamo le librerie… Ohhhhhhh… Il coro dei suoi seguaci… Che animo sensibile, nutrire le anime della gente, ridar loro la possibilità di poter leggere… La cultura… Una vera priorità…
Ieri le librerie hanno riaperto…. E in tutte le vetrine campeggia quello che certamente diverrà in tempi record il BEST SELLER dell’anno 2020….

 

Altro non aggiungo… Lascio a voi tirare le conclusioni….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *