Maurizio è sempre stato un Grande Sognatore.
Un sogno il suo, che dura da oltre 30 anni, da quando era fanciullo.
Dal poco che sappiamo di lui, un pò raccontato anche da chi gli vive a fianco, è sempre stato un “Visionario”,
un uomo “Evoluzionario” amiamo chiamarlo noi sostenitori del Progetto COEMM .
Ha sempre avuto quel suo modo di sognare ad occhi aperti che gli illumina lo sguardo quando parla.
Ogni tanto si perde tra le nuvole, lo vedi sorridere senza sapere il perchè.
E’ un classico dei sognatori, han un modo di vedere le cose in maniera diversa da tutti, vedono altro, vedono oltre.
E Maurizio, con i suoi tanti insegnamenti, spunto di grandi e di filosofi della Storia, lo sa bene .
Bellissimo poi girare nel web e trovare conferma di ciò ci ha sempre raccontato.
Oggi ad esempio mi sono “Imbattuta” su queste foto, che tempo fa lui stesso ci ha evidenziato.
Sicuramente ha la copia del “Radio Corrriere Tv” datata 1989 . Esattamente il Fascicolo Nr° 12
Un pezzo da museo a breve, ma che contiene i suoi sogni, i Progetti, che aveva iniziato a realizzare,
a studiare, a pianificare già in quel contesto, con il Progetto “Uniti per la Vita”.
Progetto che lo ha visto partecipe e protagonista  dei tanti salotti di un mondo che non conosciamo.
Dove ha potuto comprendere ed imparare tutto ciò che ci ha trasmesso in questi  anni,
portandoci a conoscenza del perchè esiste la povertà nel mondo,
insegnandoci come poterla abbattere, facendoci “Scuola di vita” ad ogni Evento,
raccontandoci di come vorrebbe lui l’agricoltura, la scuola pubblica , le infrastrutture, la Sanità, la Polis , Politica Culturale, mettendo al Centro il Valore Umano.
Con un semplice “Passaparola” trasferiamo alle nostre persone ospiti durante gli incontri mensili nei salotti, tutto ciò ci è possibile, cercando di trasmettere l’Energia positiva che Maurizio , Maura e tutte le eccellenze si sono avvicinate al Progetto in questi  anni, ci trasmettono tramite i tanti  Eventi che li hanno visti protagonisti in tutta Italia. Non a caso ogni CLEMM è composto da 11 persone,  come i giocatori di una squadra di calcio, che lui ama profondamente da sempre. La sua squadra del cuore, la Juventus. Obbiettivo: “Fare rete in tutti i Comuni d’Italia”.
Con lui scriveremo un nuovo Capitolo della Storia, un Nuovo Umanesimo.
Il  Progetto COEMM è nato per abbattere la povertà nel mondo,
come  Esempio Pilota,  partendo dall’Italia.
Un Esempio che porterà benefici al nostro Stato,  e poi al resto del  Mondo.
Quanto lo ha sognato, quanto lo ha desiderato, e ora è finalmente realtà.
Guardando le immagini e leggendo il testo su Radio Corriere Tv, mi sono un pò ritrovata a sognare con lui,
come stessi vivendo il momento, tornando indietro con i tempi, esattamente come ce li ha sempre raccontati lui.
Ed ecco che sfoglio le pagine sul web, in bianco e nero, solo così sono riuscita a  scaricarle per poterle condividere con voi. La copia originale ce l’ha solo lui e pochi altri.
Non è stato semplice trovarle. Tra tante immagini, mi son imbattuta un pò anche nei miei ricordi di ragazza.
Per ritrovarmi a pensare, rivivendoli, che forse già in quel periodo eravamo legati dallo stesso sogno.
Ho provato un’emozione forte rileggendo queste pagine di storia, e ho desiderato portarle a conoscenza di tutti, condividerle insieme, perchè il suo sogno  di allora, sia realtà di tutti noi oggi.
Grazie Maurizio.
Un semplice e umile Capitano CLEMM.

5 thoughts on “Maurizio Sarlo – Un Sogno Che È Già Realtà”

  1. Grazie carissima Paola per il regalo che ci hai fatto!
    Ogni tanto fermare un attimo il nostro tran-tran quotidiano, per ricordare i tempi che furono, a mio avviso, non solo ci riporta a quando eravamo bambini/e, ma ci fornisce uno spunto di riflessione per riprendere il cammino con più decisione, più determinazione e alimenta i nostri sogni!

  2. Felicissima di farne parte di aver meritato dall. universo questa meravigliosa opportunità.. Mai avuto un attimo di dubbio anzi ad oggi più agguerrita che mai posso solo dire grazie di cuore Maurizio io ci SONO. ♥️♥️🙏

  3. Quando un sogno inizia già da bambino /a e ti segue per tutta la vita, a mio avviso, Non Solo Si Diventa Un Sognatore Come Maurizio Sarlo, Ma Si Riesce A Trasmettere Quel Sogno A Chi Ti Circonda, Trasmetti Fiducia E Le Persone Intelligenti E Di Buona Volontà, Se Ne Dai L’Opportunità, Seguono Quel Sogno Portandolo Al Traguardo, Nonostante Tutte Le Difficoltà!

  4. Quando hai un sogno e ci credi fino in fondo, quel sogno si realizzerà.
    La legge dell”universo.
    Grazie Maurizio!! Sono orgoglioso di far parte
    Del progetto MONDO Migliore

  5. I sogni sono desideri che ti aiutano a vivere sperando e aumenta la tua fede e quando ci riesci né esci più forte che mai. Grazie Maurizio Sarlo sono una sognatrice proprio come te e ho tanta speranza e fiducia in te e nel Progetto Mondo Migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close