19 2
Read Time:2 Minute, 54 Second

Buongiorno, quanti di voi si stanno chiedendo se il tanto pronunciato Microcredito o Reddito di Dignità arriverà?

Io non me lo sono chiesto spesso ma di fronte alla domanda del nostro fondatore Maurizio Sarlo su chi crede ancora in questa possibilità, io ho semplicemente risposto che per lavoro so perfettamente che ci sono banche e gruppi finanziari di filantropi che scommettono, puntano e scelgono progetti da finanziare. Certo parliamo comunque di un prestito da restituire con gli interessi ma non si tratta di soldi pubblici quindi fuori dai meccanismi economici di grandi speculazioni. Quindi è possibile.

Vabbé ma se si può fare allora perché ancora non è arrivato nulla? Io non so rispondere a questa domanda se non invitando tutte le persone deluse dalla falsa aspettativa che sarebbe già arrivato, a lavorare sulle proprie credenze legate a questo aspetto (importantissimo) del nostro Progetto.

Siete consapevoli delle vostre reali credenze che girano intorno al microcredito? Io dal 2016 ne ho ascoltate alcune: Nessuno ti regala nulla? Ti pare che la Banca che prende solo ti da soldi gratis? Seee, vabbé ancora credi alla befana!

Poi ce la convinzione; se lo hanno promesso vuol dire che è così!

Quanta fiducia riponiamo in questa affermazione? Nulla se non la deresponsabilizzazione che deriva dal fatto che quei soldi ci sono stati promessi comunque, senza nulla in cambio.

Non è così! Dietro c’è un lavoro di evoluzione dei mercati che dura da anni e che oggi si stà focalizzando sulla soddisfazione dei bisogni economici ma non solo delle classi più abbiette. Ah si vabbé ma loro che ci guadagnano? Perché se tu fossi ricco, lo faresti?

Partiamo da questa esperienza: se io fossi una banca, lo farei? Investirei nei clemm?

No aspetta se i soldi li eroghi a credito tu che ci guadagni? Mica è un’investimento. Quindi dov’è l’investimento?

Semplice, investono nei mercati! Noi Persone di Valore Umano che crede in un Mondo Migliore, rappresentiamo per gli investitori etici ed attenti un enorme mercato inesplorato e incompreso. Vi assicuro che i gruppi finanziari i soldi li creano quasi dal nulla…e ci GUADAGNANO PURE! usciamo dal nostro sistema di credenze imposto dalle nostre esperienze passate e proviamo a ragionare come ragionano gli imprenditori che non chiedono soldi alla BCE, li creano dai mercati! Leva finanziaria, qualità di vita, benessere, VALORE, tutte cose ormai diventate utopiche sono ancora una realtà inesplorata e vergine che attende solo di essere considerata.

E noi che ruolo abbiamo oltre a quello di osservatori? Non dobbiamo essere solo osservatori in questo cammino ma protagonisti insieme di un cambio epocale di paradigma che però dobbiamo fare prima noi.

Ah si vabbé, belle parole ma intanto noi il microcredito ancora non lo abbiamo visto. Però abbiamo visto cosa hanno messo in impianto i POTERI FORTI (Pandemia, falsa narrazione, dittatura sanitaria ed altro) per distruggere proprio quel mercato che si stava creando e che creerebbe solo problemi alla classi…chiamiamole così, SUPERIORI!

Io per primo posso testimoniare le difficoltà che incontro ogni giorno a convincere i miei clienti che lamentarsi non serve ma purtroppo le persone preferiscono non sapere il motivo per cui si lamentano. Non vogliono cambiare, hanno paura. Paura di cosa? Eh paura che poi non ho più motivi per lamentarmi. Ma scusa c’è tua moglie, tua suocera, tuo marito, i tuoi figli, possibile che non avresti più motivi di lamentarti? Si vabbé allora diciamo che non mi risolverebbero il problema.

Ok questo lo accetto volentieri e faccio tre PASSI INDIETRO!!!

Buona giornata.

Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
100%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

3 thoughts on “Microcredito. Arriva?

  1. Questo che stiamo vivendo è per certi versi simile alla storia recente,quando l’Italia si è trovata a ripartire dopo una devastante guerra!
    Oggi come allora c’è un prezzo da pagare per la libertà e l’unica differenza sta’ nel fatto che allora era visibile,mentre ora è molto più subdola dato che fa leva sull’attacco paura insita nel genere umano che è quella della morte.
    Stiamo tranquilli che quando arriva il momento tutti siamo chiamati a lasciare il nostro corpo,ma forse ciò è solo un passaggio…
    L’unica cosa che resta da fare per vivere bene è dunque lasciare andare la paura e le lamentele,cercando di unirci per creare qualcosa di bello.

  2. Io credo e sono convinto che il Microcredito non è ancora arrivato per due motivi:

    1°) Non abbiamo ancora dimostrato una vera e totale compattezza nel fare le azioni previste dal nostro bellissimo ed epocale PMM, persone tirano e persone mollano!
    A mio avviso, questo altalenare o balletto che sia, NON FA ALTRO CHE CREARE PROBLEMI DI FIDUCIA NEGLI INVESTITORI NEI NOSTRI CONFRONTI;

    2°) Onde tutelare il Progetto/Programma stesso, Maurizio Sarlo richiede che ci sia la dichiarazione da parte del governo (PREFETTURA) di “IMPRESA SOCIALE” onde evitare interventi della magistratura per accusa di riciclaggio del denaro!
    Quando, FINALMENTE, i Clemm d’Italia saranno, ALL’UNISONO, compatti nel fare ciò che è necessario per il PMM E SENZA DEIEZIONI e sarà arrivato questo benedetto documento di cui sopra, allora il Microcredito arriverà!
    È o non è la base del PMM? Quindi il tempo che impiega ad arrivare, dipende da noi e dal documento su citato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *