0 0
Read Time:4 Minute, 53 Second

“Non ho scelto io” – Diritto Universale al Valore Umano – Diritto alla Vita – Diritto alla Dignità –

“Non ho scelto io ” di essere fecondato.
In quel momento, in quel contesto, in quel rapporto intimo. E nemmeno sapevo di poter essere trapiantato nell’ovulo di una Donna .
Sono il “Miracolo della Vita”, ma non scelgo io dove quando e perchè. E nemmeno il come, se penso ai tanti rapporti intimi consumati senza considerare il fatto che potrei Esserci. Quante ancora le violenze consumate sulle Donne, quanti gli Uteri in affitto , quante le mogli bambine , quante le gravidanze indesiderate e quanto poco Valore in un atto sessuale che è Fonte di Vita e Amore.

Intervista. La studiosa Saravanan: «Così l’utero in

affitto spegne l’adozione»

Antonella Mariani mercoledì 5 dicembre 2018
La denuncia della docente indiana: la maternità surrogata accentua le discriminazioni e alimenta il razzismo. E il mercato globale del materiale umano basato sullo sfruttamento della povertà.
Per leggere l’articolo, clicca qui:
“Non ho scelto io ” il padre o la madre, il colore della pelle, la forma degli occhi, il colore dei capelli.
“Non ho scelto io ” di essere maschio o femmina.
“Non ho scelto io ” la Religione, la Nazionalità, la Ricchezza o la Povertà.
“Non ho scelto io ” l’Etnia, la Diplomazia, la Razza, l’Istruzione , l’Ignoranza, e nemmeno di nascere sano o diversamente abile.
Sono la “Purezza” della Vita sin da quando vengo fecondato/a.
Articolo 1
Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti. Sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire in uno spirito di fraternità vicendevole.
Articolo 2
Ognuno può valersi di tutti i diritti e di tutte le libertà proclamate nella presente dichiarazione, senza alcuna distinzione di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, d’opinione politica e di qualsiasi altra opinione, d’origine nazionale o sociale, che derivi da fortuna, nascita o da qualsiasi altra situazione. Inoltre non si farà alcuna distinzione basata sullo statuto politico, amministrativo o internazionale del paese o del territorio a cui una persona appartiene, sia detto territorio indipendente, sotto tutela o non autonomo, o subisca qualunque altra limitazione di sovranità.
Articolo 3
Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza della sua persona.
Articolo 4
Nessuno potrà essere tenuto in schiavitù né in servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi sono proibiti in tutte le loro forme.
Articolo 5
Nessuno sarà sottoposto a tortura né a pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti.
Articolo 6
Ognuno ha diritto al riconoscimento della propria personalità giuridica, in ogni luogo.
Articolo 7
Tutti sono uguali di fronte alla legge ed hanno diritto – senza distinzione – ad un’eguale protezione contro qualsiasi provocazione ad una simile discriminazione.

Dichiarazione universale dei diritti umani

https://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_universale_dei_diritti_umani

Un pò di Storia.
CHE COSA SONO I DIRITTI UMANI?

https://www.unitiperidirittiumani.it/what-are-human-rights/

“Non ho scelto io” la guerra, la politica, la storia, la pace, la chiesa, la casa, la famiglia, la scuola.
Io sono solo una “Goccia” nell’Universo. Libera, Innocente, Pura.
“Non ho scelto io” la mia condizione sociale, non scelgo io di “Essere”. Lo divento negli anni, se mi è permesso e concesso.
Vivo di tutto ciò mi viene “Trasmesso” tramite chi mi concepisce, e chi mi cresce.
Ho dei diritti che non ho scelto io , dovrei essere tutelato sin dal concepimento, in qualsiasi Stato del mondo. Ma non è così..
Nasco già con un “Presunto debito” sulle spalle ancor prima di aprire gli occhi alla luce del mondo, come fosse un mio problema, qualcosa creato da me.
Sono un peso per la Sanità, per lo Stato, una spesa per la famiglia che mi cresce, quando dovrei avere la serenità, la pace e l’amore come Diritto Fondamentale .
Parlate tanto dei Diritti Universali, ma per chi? Finchè ci saranno bambini che non possono essere Tutelati, non ci son Diritti per tutti, ma per pochi, i soliti pochi, fortunati, nati nel posto giusto e al momento giusto. Per i meno fortunati non è così.
“Non lo hanno scelto loro” il mondo non è per i soliti pochi, ma è per tutti, i Diritti possono considerarsi tali, quando non ci saranno davvero disuguaglianze alcune.
Quando i bambini saranno tutelati e rispettati, quando potranno vivere serenamente la loro infanzia, quando avranno tutti il diritto allo studio ,gratis. Quando non ci saranno più bambine – spose, donne costrette a vendere il proprio utero per sperare in una vita dignitosa. Quando i “Grandi del mondo” garantiranno loro un futuro migliore, basato sull’uguaglianza, sul rispetto del Valore Umano.
“Non hanno scelto loro”, ma sono loro il nostro Futuro dell’Umanità.
“Non ho scelto io” – Diritto Universale al Valore Umano – Diritto alla Vita – Diritto alla Dignità –

I diritti universali non valgono per tutti

https://www.corriere.it/sette/18_dicembre_04/i-diritti-universali-non-valgono-tutti-cd8a535e-f719-11e8-bd62-81aafd946bf7.shtml

Ecco perchè ho scelto di seguire il Partito Valore Umano.

Per cambiare questa amara realtà e ridonare il Valore all’Essere Umano.

Il Programma Mondo Migliore è l’unico Programma in grado di poterlo fare.

Visita il Sito Web del Partito Valore Umano e leggi il Programma. Insieme possiamo fare la differenza.

PARTITO VALORE UMANO

PER CHI HA A CUORE UN NUOVO UMANESIMO

https://partitovaloreumano.it/

 

Visita il Sito Web COEMM INT’L

https://www.coemm.org/

Diventa anche tu un “Punto Spillo” nel tuo Comune di Residenza.

Visita il Sito Web DB*CLEMM ed iscriviti come Capitano .

https://dbclemm.it/login.php

Affinchè nessun bambino abbia più da sentirsi differente, i DIRITTI UNIVERSALI devono essere UGUALI per tutti.

Altrimenti non si possono considerare DIRITTI.

Paola Marcato

Capitano CLEMM Mira 3 Venezia Fiera di esserci.

 

 

Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Sleepy
0 %
Angry
0 %
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on ““Non ho scelto io” – Diritto Universale al Valore Umano – Diritto alla Vita – Diritto alla Dignità –

  1. Paola Marcato sei davvero una grande donna che fa “ONORE” al genere femminile!
    Il tuo etico articolo dovrebbe essere letto tantissimo (compreso i collegamenti allegati) da quelle persone che ne fanno una colpa ai bambini per il colore dei capelli, il colore degli occhi, la loro etnia ecc., ecc 😥😥😥!
    Posso capire quelle donne che sono state violentate (anche se non ne sono responsabili), Ma Il Guaio È Che Succede Anche Nei Normali Rapporti Intimi, Cioè Quelli Consenzienti!
    Mi dispiace veramente che succeda questo, perchè ciò, a modesto parere del sottoscritto, è indice di ignoranza e cattiveria 😭😭😭😬😬😬!
    Difatti, che colpa ne ha la/il nascitura/o delle sue caratteristiche morfologiche???
    Articolo f a v o l o s o !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *